Chi siamo

L’Associazione Aiutismo onlus nasce nel 2014 da un gruppo di genitori dell’Ulss 15 (ora Ulss 6 Euganea) che manifestarono sin dall’inizio il bisogno della condivisione della problematica legata all’autismo in ogni suo aspetto e l’esigenza di creare nel territorio nuove opportunità per migliorare le condizioni di vita futura dei propri figli, nella consapevolezza che l’autismo non è transitorio, ma è uno stato permanente per questa persone.

Cos’è l’Autismo

L’Autismo è un disturbo dello sviluppo neurobiologico che impedisce a chi ne è affetto di interagire in maniera adeguata con le persone e con l’ambiente: pur accompagnandosi ad un aspetto fisico normale è un handicap grave che coinvolge diverse funzioni cerebrali e perdura per tutta la vita. Questo disturbo si manifesta con un’ampia gamma di livelli di gravità, tuttavia tutti coloro che ne sono affetti presentano tipiche difficoltà in tre aree, la così detta triade autistica:

  • Comunicazione
  • Interazione sociale
  • Immaginazione

Nel bambino autistico il linguaggio non si sviluppa affatto o si sviluppa lentamente e in modo anomalo (incapacità di iniziare o sostenere una conversazione, uso stereotipato ed ecolalico del linguaggio).

La comunicazione è prevalentemente gestuale, scarsa la capacità di attenzione. Il bambino autistico trascorre la maggior parte del tempo da solo, impegnato in attività imitate e ripetitive; non fa amicizia con i coetanei dei quali non riesce a condividerne gli interessi, evita lo sguardo altrui, è incapace di utilizzare la gestualità e l’espressione facciale per regolare l’interazione sociale.

Tutto questo non perché, come si pensava un tempo, l’autistico voglia estraniarsi dal mondo esterno, bensì perché l’AUTISTICO NON RIESCE A COMUNICARE CON GLI ALTRI, rimanendo prigioniero dentro sé stesso.

Cosa facciamo

L’Associazione Aiutismo onlus vuole essere punto di riferimento nel territorio dell’Alta Padovana per tutte le famiglie che vivono quotidianamente questo tipo di disabilità.

Lavoriamo per dare supporto a bisogni immediati ed a esigenze future: durante il corso dell’anno vengono organizzati:

  • Eventi di sensibilizzazione nelle scuole e nel territorio
  • Corsi parent training e Corsi per fratelli e sorelle
  • Attività ricreative/sollievo alla famiglia e socio educative
  • Eventi per raccolta fondi per il finanziamento dei progetti dell’Associazione.

Progetti

Pensando al “dopo di noi”, al fine ultimo di poter dare a questi ragazzi, futuri adulti, una vita quanto più dignitosa possibile, stiamo creando a Borghetto, nel Comune di San Martino di Lupari, una comunità Educativa Diurna per minori/adolescenti e un centro per adulti con disturbi dello spettro autistico: un posto non ancora presente nel territorio dell’alta padovana, dove le persone affette da autismo possano vivere in un ambiente strutturato e fatto su misura per le loro esigenze e con una chiara organizzazione spazio/tempo.

Si tratta di un progetto estremamente ambizioso, in convenzione con l’Ulss locale e con interventi mirati da parte di specialisti all’uopo, come psicologi, educatori comportamentali, logopedisti ecc, dove, oltre alla parte educativa e riabilitativa, saranno creati una serie di micro laboratori e di attività lavorative complementari, molto diversificate tra loro, per dare la possibilità ad ognuno di esaltare le proprie capacità e di acquisirne di nuove; laboratori di falegnameria, di pittura, di cucina, di packaging, di informatica, di accudimento animali, di orto e serra e di quanto si renderà necessario per aumentare quanto più possibile le autonomie e le abilità degli ospiti

Tutti i dettagli del progetto sono consultabili all’indirizzo http://www.aiutismo.it/progetti.html.

Paolo Lorenzin

Presidente Ass. Aiutismo Onlus

Per ulteriori approfondimenti, consulta la pagina http://www.aiutismo.it/progetti.html.